Rossopomodoro

Novità

Spaghetti alla Nerano

Ingredienti per quattro persone

• 400 g di spaghetti di Gragnano
• 800 g di zucchine novelle
• 80 g di caciocavallo podolico
• 80 g di parmigiano reggiano
• spicchio d’aglio (ma si possono usare anche cipolline novelle leggermente appassite)
• basilico
• olio extra vergine di oliva Penisola Sorrentina DOP
• pepe in grani
• sale

PREPARAZIONE

Lava e spunta le zucchine, quindi tagliale a rondelle sottili con una mandolina. Ora scalda l’olio di oliva in una padella e immergi le zucchine, cuoci per un paio di minuti fino a farle friggere leggermente. Una volta pronte, scolale e lasciale riposare su carta assorbente e condisci con sale, una grattata di caciocavallo e basilico tagliuzzato a mano. Adesso, in una pentola dal bordo alto metti acqua salata per gli spaghetti e cuoci al dente. Nel frattempo grattugia il parmigiano reggiano e il caciocavallo. Mentre cuoce la pasta, scalda 30 g di olio extravergine d'oliva, aggiungi l’aglio in camicia (o le cipolline), poi toglilo e versa le zucchine già pronte. Aggiungi acqua di cottura della pasta e salta le zucchine. Scola gli spaghetti nella pentola con le zucchine conservando l’acqua di cottura che misceli un po' alla volta per mantecare e rendere il tutto cremoso. Spegni il fuoco e manteca bene con caciocavallo e parmigiano reggiano. Poi aggiungi una bella spolverata di basilico spezzettato e un altro goccio di acqua di cottura della pasta.

Mescola, aggiungi pepe a piacimento, impiatta velocemente e porta caldo in tavola!